Torna all'Elenco
I prodotti Astronergy ASTRO N a 66 celle e ZBB-TF TOPCon sono pronti per la spedizione
12-08 2023  193visualizzazioni


In occasione del Solar Party Germany, tenutosi il 7 dicembre, Astronergy ha ottenuto dal TÜV Rheinland i certificati per i suoi prodotti ASTRO N7 TOPCon a 66 celle e ASTRO N7s ZBB-TF TOPCon, che certificano la conformità di questi prodotti ai rigorosi standard di prodotto e la loro disponibilità a essere spediti in qualsiasi momento sui mercati globali per le generazioni di energia verde.

 

Come estensione dei prodotti della serie ASTRO N dell'azienda, i prodotti ASTRO N7 TOPCon a 66 celle e ASTRO N7s ZBB-TF TOPCon sono prodotti sulla base della tecnologia delle celle TOPCon 3.0 sviluppata autonomamente da Astronergy, che potrebbe consentire alle celle un'efficienza media di oltre il 25,7%.

 

I prodotti ASTRO N7 a 66 celle

Una delle principali differenze che rendono i prodotti unici è il wafer di silicio rettangolare di tipo n da 210 mm utilizzato. Rispetto ai wafer M10 tradizionali presenti sul mercato, l'area dei wafer da 182*210 mm è aumentata di oltre il 15,6%, consentendo di migliorare l'efficienza delle celle e dei moduli e di ridurre il costo per watt.

 

In base alle dimensioni standardizzate dei moduli stabilite in precedenza da Astronergy e da altri operatori leader del settore fotovoltaico, si prevede che 66 pezzi di celle rettangolari consentiranno al prodotto ASTRO N7 a 66 celle di raggiungere una potenza di oltre 615 W e un'efficienza di conversione di oltre il 22,8%, entrambi ai vertici del settore.

 

Per i clienti di impianti solari su scala pubblica, il prodotto presenta costi BOS inferiori rispetto ai moduli wafer quadrati da 182 mm e le caratteristiche di bassa tensione del prodotto potrebbero apportare vantaggi alla progettazione dell'impianto solare.

 

Informazioni sui prodotti ASTRO N7s ZBB-TF

Appositamente progettati per la generazione distribuita (DG) e per i mercati residenziali di tutto il mondo, i moduli fotovoltaici ASTRO N7s TOPCon con tecnologia ZBB (Zero BusBar Interconnection Technology) e TF (Tiling Film) hanno un'efficienza di conversione superiore al 23% tra i prodotti mainstream per la generazione distribuita e i mercati residenziali.

 

Grazie alle tecnologie ZBB e TF, i prodotti possono essere fabbricati a temperature più basse ed essere compatibili con wafer di silicio più sottili, contribuendo così a ridurre di oltre il 20% il consumo di pasta d'argento e a ridurre le emissioni di carbonio causate dalla produzione dei moduli. I prodotti diventeranno molto più ecologici e sostenibili, oltre ad avere migliori prestazioni di resistenza alla flessione.

 

Queste tecnologie potrebbero anche contribuire ad aumentare l'area di ricezione della luce delle celle fotovoltaiche e a ridurre le perdite ottiche dei moduli fotovoltaici. Grazie alla rimozione della busbar e all'eliminazione degli spazi vuoti tra le celle, il modulo ASTRO N7s ZBB-TF ha una migliore efficienza di raccolta del vettore di corrente e un'ottima estetica.

 

Pronti per una produzione massiccia, ASTRO N7 e ASTRO N7s sono in grado di soddisfare tutte le esigenze e gli scenari possibili.