Torna all'Elenco
Astronergy parla di piani globali e approfondimenti sul settore fotovoltaico al Solar Party Germany
12-11 2023  931visualizzazioni

"Oltre agli Stati Uniti, Astronergy è pronta a costruire un'altra base produttiva all'estero, in Turchia, e sono previste altre capacità produttive a monte e a valle nei paesi dei principali continenti. Saremo sicuramente una forza importante nel settore dell'energia verde a livello mondiale", ha dichiarato Samuel Zhang, Chief Marketing Officer (CMO) di Astronergy, durante la tavola rotonda Astronergy Solar Party tenutasi in Germania il 7 dicembre.

Il Solar Party, incentrato su "Ispirazione, comunità e divertimento", ha riunito gli addetti ai lavori del settore fotovoltaico, i media, i partner della catena del valore e gli amici per condividere le conoscenze sull'industria solare e per fare rete tra di loro. Come momento culminante della festa, si è tenuta una tavola rotonda su argomenti relativi alle tendenze di sviluppo della tecnologia TOPCon, al modo in cui la tecnologia migliora i diversi progetti, all'inventario europeo, ai prezzi dei prodotti, alla capacità estera e alla tracciabilità della catena di fornitura.

 

"Con certezza, Astronergy è ancora in fase di sviluppo. Per uno sviluppo stabile e positivo, ci immergiamo continuamente in tecnologie fotovoltaiche di frontiera e in prodotti adeguati per tutti gli scenari possibili", ha affermato Samuel durante la discussione, "queste sono le nostre basi per un maggiore sviluppo delle capacità produttive in diversi Paesi".

 

La fluttuazione dei prezzi è inevitabile quando più aziende entrano nel mercato, più tecnologie cambiano e più tecnologie vengono utilizzate, ha aggiunto Samuel; per gli sviluppatori di progetti, hanno bisogno di un periodo per considerare la qualità e le prestazioni di costo delle nuove tecnologie e scegliere quella accettabile; per i distributori, sono in parte costretti dagli utenti finali, quindi noi e loro dobbiamo fare di più per informare i clienti sulle nuove tecnologie e sui loro vantaggi; infine, il prezzo si muoverà su un percorso sano.


"Come ha detto il nostro CTO, il dottor Alex Hsu, la TOPCon sarà la tecnologia mainstream nei prossimi tre-cinque anni e, in qualità di pioniere dei moduli fotovoltaici TOPCon di tipo n, Astronergy è fiduciosa di promuovere questa tecnologia nell'era della conversione al 27% all'inizio del 2024", ha dichiarato Samuel. "E siamo pronti anche per altre tecnologie di frontiera. Oggi i costi e la stabilità di altre tecnologie non sono sufficienti per un uso diffuso. Dal punto di vista del mercato e del marketing, le prestazioni in termini di costo di un prodotto sono ancora l'elemento chiave che può decidere se esso raggiungerà ampie fette di mercato".

 

Essendo una delle poche imprese che ha stabilito un sistema completo di tracciabilità della catena di fornitura e che rispetta le normative restrittive sull'importazione nelle principali regioni del mondo, Astronergy ha certificato i suoi punti di forza nella gestione della catena di fornitura e nell'impegno per la sostenibilità.

 

L'Europa è ancora uno dei mercati più importanti per noi, ha affermato Samuel alla fine della discussione, nonostante la situazione altalenante del mercato, Astronergy continua a impegnarsi per offrire richieste precise da parte dei vari clienti. E come impresa socialmente responsabile, Astronergy continuerà a espandersi in un percorso pacifico per creare opportunità di lavoro e promuovere le tecnologie verdi, incentivando la produzione locale in ogni mercato.